039.9920838
per info e appuntamenti
   
Centro di Medicina e Chirurgia
Estetica, Anti-aging e Dietologia

Mesoterapia

Trattamenti

Alimentazione e dietologia Terapia dimagrante proteica Dietetica per patologie Intolleranze alimentari Nutrizione biologica e educazione alimentare Dieta sondino senza sondino
Il bite per dimagrire
Medicina Estetica Corpo Mesoterapia Laser vascolare Elettroporatore Trattamento vela-shape Criolipolisi Medicina Antiaging Lipidomica Radicali liberi
Medicina Estetica Viso Bio-rivitalizzazione cutanea Peeling Fillers dermici Botulino Trattamento discromie PRP Fotomodulazione LED Elettroporatore
Needling
Trattamenti domiciliari
Biorimodellamento cutaneo
Dermatologia Diagnostica e Terapia Mappatura Nei Trattamento discromie
Chirurgia dermatologica
Chirurgia estetica viso-corpo Distretto cervico-facciale Distretto toracico Distretto addominale Arti inferiori Tricologia Terapia antalgica
Elemento predisponente della P.E.F.S. (Panniculopatia Edemo Fibro Sclerotica) o cellulite è la stasi venosa a carico degli arti inferiori con conseguente ristagno di liquidi: è quindi una patologia microcircolatoria del connettivo sottocutaneo. La cellulite schematicamente passa attraverso 4 stadi volutivi:
• I stadio – stasi ed edema: la pelle appare molle, priva di tono e di elasticità.
• II stadio - danno cellulare ed iniziale fibrosi: si formano fini nodulazioni responsabili del classico aspetto a buccia d’arancia.
• III stadio – evoluzione fibro-sclerotica: formazione di micronoduli più evidenti, dilatazioni capillari ed ematomi
• IV stadio - confluenza dei micronoduli con formazione di macronodulila: la superficie cutanea non è più omogenea ma presenta il tipico aspetto a “materasso”, è fredda al tatto, è dolente se viene toccata anche con modesta pressione


MEDICINA ESTETICA


PER CHI È?

Fattori predisponenti alla formazione di cellulite sono: familiarità, alterazioni ormonali o assunzione di anticoncezionali, problemi circolatori, difetti posturali e dell’appoggio plantare, prolungata stazione eretta, fumo, dieta ipoproteica e ipovitaminica, sovrappeso/obesità,..

IL CONCETTO DI BASE

Non esiste un trattamento medico in sé e per sé risolutivo. Essendo una patologia multifattoriale è necessario agire su più fronti contemporaneamente, ma prima di tutto è indispensabile riattivare il microcircolo, eliminare il ristagno di liquidi e stimolare il metabolismo.

COME FUNZIONA

Terapia mesoterapica con farmaci vasoattivi e drenanti


L’ITER

• Anamnesi medica, alimentare e dello stile di vita
• Visita e valutazione termografica



• Seduta di mesoterapia:
– applicazione spray anestetico e disinfezione
– infiltrazione mesoterapica con aghi sottilissimi delle aree da trattare
– 8 -10 sedute a distanza di circa 1 settimana l’una dall’altra
• Prescrizione dieta anticellulite
• Regolarizzazione metabolica e della disbiosi intestinale
• Prescrizione terapia domiciliare e norme igienico-sanitarie
• Prescrizione plantare personalizzato, calze elastiche classe I

I RISULTATI

• Reversibile fino al I-II stadio
• Dal III stadio: possibilità di migliorare parzialmente il quadro clinico e l’aspetto estetico.
P.IVA 03032160131 | Studio Medico Razzano - Via Fontana, 2 - 23885 - Arlate di Calco (LC) - tel: 039.9920838 - e-mail: info@monicarazzano.com | PRIVACY